figli,  riflessioni

POSSESSO, questo è mio!!!!

Le 10 regole per attenuare i litigi tra fratelli

Avrete sicuramente assistito con figli piccoli a scene del tipo:
– questo è mio!!!-
-No è mio, dammeloooooo!!!!-
-mammaaaaa ha preso il mio giocoooooo!!!-
-dammi la palettaaaa-
-no – – sì – -noooo- -siiiii-

Un copione frequente, almeno da noi, dove vige la legge

tutto è di tutti con rispetto e educazione.

Soprattutto tra le piccole di case, o tra i grandi per le cuffie del telefono che sono tutte simili il contendersi le cose è normale; succede che se prima intervenivo tempestivamente, adesso temporeggio e osservo come si evolve il tutto.
Ci sono bisticci che di risolvono da soli, la maggior parte direi, altri che necessitano di intervento di un adulto ….

La gara per salire sullo scivolo è di rito per iniziare il pomeriggio come si deve, i giochi in giardino sono di tutti e qui ti voglio!!!!!!

Ultimamente abbiamo risolto con alcuni stratagemmi furbi…..

  1. Ognuno ha qualcosa di “solo suo”- un gioco un pupazzo o cose a cui tiene particolarmente
  2. Si compra se necessario e non dopo capricci o litigi
  3. Ci sono giochi di gruppo o di società che devono essere condivisi ( insieme è meglio)
  4. Se si vuole un gioco di un altro si chiede il permesso
  5. Le cose prestate vanno restituite e tenute con cura
  6. Se il bisticcio è per un gioco di tutti, se i genitori intervengono, si deflette su quello che è accaduto
  7. Chiedere scusa se si esagera (anche per i grandi)
  8. Giocare insieme è divertente, i giochi si condividono
  9. Se si tiene ad una cosa non si lascia in giro
  10. Il rispetto verso le cose altrui e nostre è importantissimo

Queste sono le nostre regole per una convivenza pacifica, per una gestione equilibrata (per noi) del possesso e del rispetto . In una famiglia XXL come noi la gestione dei litigi non è semplice, siamo otto teste diverse con caratteri che spesso cozzano!!!!

L’importante è arrivare a fare capire che siamo tutti uguali e nessuno deve prevalere sull’altra/o, perché è l’unione che fa la forza.

E voi che strategia usate?

Avete consigli?

Stay tuned la nostra avventura continua!!!!

Veronica

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *