intervisto una blogger

Intervista a Claudia Porta

blog : la casa nella prateria

Claudia è stata una delle prime blogger che ho iniziato a seguire…… la sua dolcezza e sensibilità ha fatto da calamita alla mia ricerca di risposte riguardanti la maternità e l’amore per la famiglia. Il suo blog aveva come immagine di copertina , una coperta lavanda pronta per Chiara, che rispecchiava a pieno il suo essere madre in quel momento.

oggi è una donna diversa da allora, ma non ha perso la sua voglia di raccontarsi e raccontare di lei, dei suoi figli e della sua passione per lo yoga e per l’ipnosi. Claudia è una persona molto speciale …

Vi  presento Claudia….

COSA TI HA SPINTO AD APRIRE UN BLOG?

Ho aperto il mio blog nel 2007, quando ho deciso di fare quello che i miei familiari consideravano una follia: mollare tutto e andare a vivere in campagna. Il blog era un modo per mostrare loro la nostra nuova quotidianità. 

PERCHE’ HAI SCELTO PROPRIO QUESTO NOME PER IL TUO BLOG? CHE SIGNIFICATO HA PER TE?


Il blog si chiama La casa nella prateria perché ero (e sono!) una grandissima fan dei libri della Ingalls e della serie tv. Il loro modo di vivere, i loro valori erano per me di grande ispirazione. Era un po’ (ovviamente adattato alla nostra epoca) quello che cercavo andando a vivere in campagna.

QUAL E’ LA PAROLA CHE  PIU’ TI RAPPRESENTA?


Sensibile. Forse anche Ipersensibile. Una caratteristica che è stata, a fasi alterne, la mia croce e la mia bandiera. E probabilmente queste fasi continueranno ad alternarsi nella mia vita.

SECONDO TE E’ POSSIBILE FARE RETE FRA MAMME BLOGGER?


Secondo me è indispensabile. Lo dicevo già tanti anni fa nel libro “La mia mamma sta con me – conciliare famiglia e lavoro grazie a internet” ed è ancora più vero oggi. Ora che la concorrenza è spietata, è quasi impossibile crescere se non ci si sostiene a vicenda.

IL MONDO DELLE MAMME BLOGGER STA DIVENTANDO UN’ARENA , CREDI CHE SIA  ANCORA POSSIBILE FARE VERAMENTE LA BLOGGER?

So per certo che è possibile, ci sono persone come Silvia Leonardo (Cose da Mamme) che con la sua personalità è riuscita a diventare un punto di riferimento. Per ottenere risultati del genere ci vuole un’identità molto marcata, un’idea molto originale e tanta costanza. Ma la maggior parte dei mommy blog oggi è composto da più persone, se non da una vera e propria redazione, ed è molto difficile per una persona sola essere competitiva.

CON INSTAGRAM E’ CAMBIATO QUALCOSA PER LE BLOGGER?


È cambiato che bisogna esserci e che gli sponsor non ti considerano se non hai almeno 50, 100 mila follower. Veri o falsi, non importa. 

CLAUDIA

QUAL E’ IL TUO SOCIAL PREFERITO?

Facebook perché mi permette di restare in contatto con persone che non fanno più parte della mia quotidianità ma che non ho voglia di perdere di vista, di confrontarmi con altri professionisti del mio settore (o meglio dei miei settori, visto che svolgo attività diverse), di comunicare con i miei follower, e perché è rimasto l’unico strumento per promuovere i contenuti del mio blog. 

QUANTO TEMPO DEDICHI AL TUO BLOG?


Attualmente un paio d’ore al giorno. Il blog non è più la mia attività principale.

CONSIGLIERESTI L’APERTURA DI UN BLOG? CI SONO DEI CONSIGLI O DELLE RACCOMANDAZIONI DA FARE , A CHI SI AFFACCIA PER LA PRIMA VOLTA IN QUESTO MONDO?


Consiglio vivamente l’apertura di un blog a chi ha qualcosa da dire, tenendo ben presente che fare blogging non è un modo facile per guadagnare senza fare niente. Oggi chi guadagna (a parte casi rari come quello citato sopra) è chi investe e ha una vera e propria squadra alle spalle. È diventato un business a tutti gli effetti. Resta però un’esperienza meravigliosa e un modo bellissimo per conoscere persone che altrimenti non avremmo mai incontrato. Se ben studiato può essere un ottimo biglietto da visita per la propria attività, qualunque essa sia.

COSA TI PIACE DI PIU’ DEL FARE BLOGGING?

La condivisione. E la possibilità di incontrare persone con interessi affini in giro per l’Italia se non addirittura per il mondo. Alcune di queste persone sono oggi tra le mie più care amiche: un tesoro inestimabile.

Lei è Claudia sensibile , ama la condivisione e fare rete …… yoga , meditazione ipnosi e il suo amore per al vita fanno di lei una persona veramente speciale con una spiccata sensibilità e attenzione nei riguardi del prossimo

mamma di sei pesti che prende la vita come una splendida avventura .... da vivere insieme colorando il mondo con dei sorrisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *