famiglia,  figli,  riflessioni

Non ostacolo ma forza!!!

Sono diventata mediatore di fratellanza, con meriti sul campo, giullare di corte nei momenti forti e dottore in tempi  di epidemie a catena…

Il co-sleeping è stato un compagno di viaggio fantastico senza minare quel noi da dove tutto è partito, l’autosvezzamento una salvezza per me che odio le tabelle ed il mio gioco preferito è diventato il Tetris dove gli impegni di devono incastrare perfettamente ed i ritardi dei treni non agevolano…
Ho fatto della mia vita il sogno che volevo e oggi credo fermamente che i miei figli non siano stati  un ostacolo ma semplicemente la forza.

Ma hai sei figli non puoi!!!!!
Ma le mamme non fanno così!!!!

Affermazioni ricorrenti nei dialoghi fra mamme mah… che sono le prime purtroppo a criticare o sparlare dietro…mah si va avanti !!!!
Ancora siamo a questi stereotipi che chi ha figli non può esistere, non può uscire o non può lasciarli al padre per un fine settimana( perchè questi figli hanno un padre) che l’essere madre deve venire messo in discussione dalle stesse madri che forse invidiano questa libertà.

Se chiudo gli occhi non saprei vedermi senza, non saprei immaginare una mia giornata senza loro e grido a voce alta che i figli non ostacolano niente.
È innegabile che il primo pensiero va a loro ma in primis sono Veronica e come tale ho il dovere di non annullare chi sono perché annullerei anche l’essere madre.

in primis sono Veronica e come tale ho il dovere di non annullare chi sono perché annullerei anche l’essere madre.

Quando alla sera faccio il giro delle camere, rimbocco le coperte e sussurro buonanotte, con la fatica innegabile della giornata sulle spalle vado a letto felice; quando tocco il cuscino anche l’arrabbiatura più grande svanisce e non ho bisogno di ninnananna ve lo assicuro.

Sostengo come tante plurimamme che i figli non ostacolano il nostro essere ma ne siano la forza e se certe cose non si riescono a fare forse non andavano fatte.

Quello che vorrei far capire che se i figli sono un ostacolo allora si perde il senso del dono che abbiamo tra le mani; certo abbiamo delle creature che dipendono da noi ma sostengo che una donna e moglie serena sia ,senza ombra di dubbio, una madre migliore.

I sogni si rincorrono insieme ai figli ma ci sono cose che bisogna fare da sole, perchè annullarsi non ha senso, è un togliere le ali a che vuole andare in alto.

Il mio non è un incitamento a non curare i figli o a no amarli, anzi io sono la prima che li mette al primo posto ma sempre senza annullare me stessa .

E voi cosa ne pensate?

Un commento

  • Valeria

    Ed e’ per questo che le mie bimbe vanno all’asilo anche quando io ho il giorno libero: una Valeria rilassata e’ una mamma migliore 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *